fbpx
21040 Venegono Inferiore (VA)
+ 39 0331 864024

Guida ai Vasi

Guida all'acquisto: i vasi

Written by  Giovedì, 16 Settembre 2021

Sai scegliere il vaso giusto per arredare i tuoi spazi?

Un elemento importante che dona all'ambiente luce e colore sono le piante: che siano di appartamento, da giardino o per il terrazzo, devono essere inserite nel giusto vaso, ma qual è?

I materiali che oggi vengono impiegati per invasare le piante sono:

  • LA PLASTICA
  • IL CEMENTO
  • LA TERRACOTTA

I principali pregi dei vasi di plastica, sono la robustezza, la leggerezza e il prezzo che generalmente è contenuto. Il difetto principale è rappresentato dalla scarsa porosità. Per migliorare questo problema, i produttori aumentano i fori posti sul fondo del vaso. Nonostante questo accorgimento e, data la scarsa capacità di evaporazione, l'annaffiatura non dovrà essere frequente e abbondante questo per evitare il ristagno dell'acqua nel terreno che potrebbe provocare la marcitura delle radici.

Le fioriere o vasi in cemento sono destinati soprattutto per le piante che dovranno per lungo tempo rimanere nello stesso posto. Sono adatte anche a piante ornamentali con tronco vista la loro stabilità. Ideali per verande e giardini hanno un'ottima resistenza al freddo. In commercio potrai trovarle lisce o decorate con fregi e bassorilievi, ideali anche per un arredo antico.

 

Di gran lunga le migliori per arredare i vostri giardini, terrazze e balconi sono i vasi in terracotta. Hanno un'ottima porosità, che dona alle radici la giusta umidità, rendendo le vostre piante sane e rigogliose. Attenzione però a quale terracotta scegliete: un vaso troppo economico potrebbe essere sinonimo di materiale di scarsa qualità, con conseguente rischio di rottura a causa del gelo. Le caratteristiche per scegliere un vaso o fioriera in terracotta sono:

  • L’ARGILLA UTILIZZATA
  • LE TECNICHE DI PRODUZIONE
  • LA COTTURA
  • IL DESIGN

L'argilla migliore al mondo è l'argilla Toscana, nello specifico di Impruneta. Questo per le elevate temperature di cottura e le tecniche di lavorazione. Hanno un'ottima resistenza al freddo e possono resistere fino a - 30°. E il caldo? Superano il caldo tropicale! Un consiglio che viene dato è quello di mettere dei piedini sotto al vaso per migliorare l'areazione e per non lasciare il contatto tra il vaso e il terreno.

Dalla colorazione rossastra con sfumature bianche le fioriere o vasi in terracotta di Impruneta sapranno donare, calore ai vostri spazi e in base allo stile che sceglierete un tocco di design o di antico. 

Scopri >> qui << altri materiali presenti nel nostro sito

 

      

 

Read 1290 times Last modified on Mercoledì, 29 Settembre 2021
Super User

Nulla eleifend vel risus eget ultricies. Praesent sed tortor sem. Vestibulum elementum, lectus id dignissim condimentum